Google+ Giuliano Lenni Weblog: Hockey su ghiaccio da tavolo:il campionato mondiale a Montepulciano

Giuliano Lenni è nato e vive a Montepulciano con la moglie Carla e la figlia Agnese
Ragioniere, ex Ufficiale dell'Aeronautica Militare e Cavaliere della Repubblica
si occupa di attività imprenditoriali e culturali e di scrittura

Hotel Granducato | Aci e Walhalla | MontepulcianoHotels
L'Albergatore Informa |
Lions Club Valdichiana I Chiari
Una Divisa per Amico | Associazione Arma Aeronautica | Anioc
___________________________________________________________________

Hockey su ghiaccio da tavolo:
il campionato mondiale a Montepulciano


Montepulciano ospita il campionato mondiale di Hockey su ghiaccio da tavolo, un gioco di abilità inventato 31 anni fa dal giornalista tedesco Peter Linden, che è riuscito a ridurre in un “campo” del diametro di circa 50 centimetri la velocità, le strategie, il confronto aperto e muscolare che caratterizza il vero hockey su ghiaccio. “L’hockey su ghiaccio da tavolo – spiega l’ideatore – è un gioco di abilità manuale ma anche di intelligenza tattica: è una sintesi, in miniatura, tra gli scacchi, il biliardo ed il curling”. Linden è stato già ospite alcuni anni or sono, per la sua attività giornalistica, del Comune di Montepulciano e ha individuato nella città la sede ideale per la 30.a edizione del Mondiale che scatterà sabato 30 agosto per concludersi domenica 7 settembre.64 giocatori provenienti da tutti i paesi d’Europa (e da alcuni stati extraeuropei), compresi 8 italiani, si sfideranno per il titolo. Dopo un paio di giorni di training, le partite dei gironi eliminatori inizieranno lunedì 1 settembre e proseguiranno durante la settimana fino alle finali di venerdì 5. Sedi degli incontri saranno la Sala Polivalente ex–Macelli, alcune contrade, l’Hotel Granducato – che ospiterà anche il quartier generale del torneo – ed il Caffè Poliziano, una sorta di “Maracanà” dell’hockey da tavolo, dove si svolgerà anche la cerimonia di premiazione e sarà presentata la città che ospiterà il Mondiale 2009. Nel programma elaborato dagli organizzatori con il patrocinio del Comune di Montepulciano, la collaborazione tecnica dell’Unione Polisportiva Poliziana e il sostegno delle Terme di Montepulciano, della Cantina Dei, del Caffè Poliziano e della Bcc di Montepulciano, sono incluse visite guidate alla città, alle Terme ed alle cantine del Vino Nobile e incontri di calcio e di pallavolo tra gli ospiti e rappresentative locali. L’Hockey da Tavolo può contare oggi su circa 15mila giocatori attivi in 35 paesi nei quali si svolgono le partite di qualificazione per le finali. www.mfsc.de