Google+ Giuliano Lenni Weblog: Il marine e la bambina

Il marine e la bambina


Il soldato John Gebhardt, in Iraq, con la piccola che gli dorme addosso

La famiglia di questa piccola bambina è stata sterminata. Gli assassini volevano uccidere anche lei, ma non ci sono riusciti. È stata curata in un ospedale americano e adesso sta pian piano guarendo anche se continua a lamentarsi. I medici dell'ospedale hanno affermato che il sergente è l’unico che riesce a calmarla, per cui John ha passato quattro notti tenendola in braccio mentre entrambi dormivano su una sedia. Per fortuna la guerra è anche questo!