Google+ Giuliano Lenni Weblog: ''Andrea Pozzo a Montepulciano''

Giuliano Lenni è nato e vive a Montepulciano con la moglie Carla e la figlia Agnese
Ragioniere, ex Ufficiale dell'Aeronautica Militare e Cavaliere della Repubblica
si occupa di attività imprenditoriali e culturali e di scrittura

Hotel Granducato Montepulciano | MontepulcianoHotels | Voltaia Immobiliare
Ordine di Malta| L'Albergatore Informa |
Lions Club Valdichiana I Chiari
Una Divisa per Amico | Associazione Arma Aeronautica | Anioc

''Andrea Pozzo a Montepulciano''

Martedì 31 maggio alle ore 18 presso la nuova Galleria “Opio 5”, in Via dell’Opio n. 5, nella parte alta del centro storico di Montepulciano verrà presentato il volume “Andrea Pozzo a Montepulciano” dedicato dalla Società Storica Poliziana, a Maria Russo ed ai suoi studi sul grande pittore ed architetto gesuita trentino (1642-1709). La pubblicazione è stata realizzata dalla casa editrice di Montepulciano, Thesan & Turan, ed è stata possibile grazie al contributo di numerosi soggetti pubblici e privati della Città, e sarà in vendita già da sabato nelle librerie ed edicole del territorio “Andrea Pozzo a Montepulciano”, esce in occasione delle celebrazioni del centenario della morte del grande pittore ed architetto che ha lasciato a Montepulciano alcune notevoli realizzazioni e raccoglie gli studi che ha lasciato sull’argomento la recentemente scomparsa Preside Maria Russo, studiosa appassionata del Gesuita trentino, integrati e completati con saggi introduttivi di grande spessore scientifico redatti da specialisti della materia, oltre a testi di commento redatti da studiosi locali. Il volume d’arte è di grande formato e di rilevante pregio editoriale, con 160 pagine ed altrettante immagini e contribuirà a collegare l’esperienza poliziana del Pozzo, inserendola a pieno titolo nel repertorio più generale dell’artista. “Andrea Pozzo a Montepulciano si apre con una cronologia dell’artista trentino, per poi passare, alle introduzioni sul barocco e sul quadraturismo, mentre la parte centrale del libro ruota intorno alla riedizione di tre studi che Maria Russo ha realizzato su altrettante opere artistiche ed architettoniche che Andrea Pozzo ha realizzato a Montepulciano: la chiesa del Gesù, il salone di Palazzo Contucci e la chiesa di S. Bernardo seguono poi i testi sulle due ultime opere del Gesuita a Montepulciano: gli interventi nella chiesa di S. Agnese, anch’esso una riedizione, e l’interno della chiesa di S. Maria dei Servi, che è invece una novità. Infine, la redazione del volume e l’apparato bibliografico e gli indici sono stati curati da Vania Berti, Fabrizio Grillenzoni, Lucia Musso, Riccardo Pizzinelli e Giovanna Vivarelli. La disponibilità volontaria di un fotografo professionista, Nunzio Bellini, ha poi dotato il volume di immagini d’arte di qualità elevata, a garanzia di una notevole operazione culturale. La presentazione del libro, che avrebbe dovuto tenersi nello scorso inverno e che era stata invece rimandata per le condizioni climatiche, viene riproposta in una data particolarmente significativa che è quella giorno di nascita di Maria Russo, a poco meno di un anno dalla scomparsa della ex preside che tanto ricordo di se ha lasciato a Montepulciano.