Google+ Giuliano Lenni Weblog: Un poliziano secondo classificato al 25° Open Internazionale di Karate

Giuliano Lenni è nato e vive a Montepulciano con la moglie Carla e la figlia Agnese
Ragioniere, ex Ufficiale dell'Aeronautica Militare e Cavaliere della Repubblica
si occupa di attività imprenditoriali e culturali e di scrittura

Hotel Granducato | Aci e Walhalla | MontepulcianoHotels
L'Albergatore Informa |
Lions Club Valdichiana I Chiari
Una Divisa per Amico | Associazione Arma Aeronautica | Anioc
___________________________________________________________________

Un poliziano secondo classificato al 25° Open Internazionale di Karate

Millenovantacinque. È questo il numero degli atleti provenienti da 12 nazioni che, nel palazzetto dello Sport di Piazzale Azzurri d’Italia a Grado, sono saliti sui tatami per disputare il. L’importante competizione che conclude la settimana degli Internazionali di Karate a Grado ha visto impegnata la parte più competitiva del karate italiano, ma sono stati rappresentati anche Emirati Arabi Uniti, Senegal, Kossovo, Malta, Francia, Germania, Svizzera, Ungheria, Repubblica Ceka, Croazia e Slovenia. Un vero e proprio test mondiale per molti atleti che saranno fra i protagonisti del 20° Campionato del Mondo Seniores a Belgrado (27-31 ottobre). Alle 9.30 di sabato il via dei combattimenti per le prove di Kumite con 829 atleti sui tatami. Le gare si sono protratte per l’intero arco della giornata per concludersi alle 22 e trenta. Il poliziano Giulio Lizio Bruno, si è classificato secondo nella disciplina Kumite, categoria esordiente A 68 kg.