Google+ Giuliano Lenni Weblog: A Milwaukee una statua per Fonzie

Giuliano Lenni è nato e vive a Montepulciano con la moglie Carla e la figlia Agnese
Ragioniere, ex Ufficiale dell'Aeronautica Militare e Cavaliere della Repubblica
si occupa di attività imprenditoriali e culturali e di scrittura

Hotel Granducato Montepulciano | MontepulcianoHotels | Voltaia Immobiliare
Ordine di Malta| L'Albergatore Informa |
Lions Club Valdichiana I Chiari
Una Divisa per Amico | Associazione Arma Aeronautica | Anioc

A Milwaukee una statua per Fonzie


Inaugurata nella città americana una statua di bronzo dedicata ad Arthur Fonzarelli,
meglio conosciuto come Fonzie (Henry Winkler),
il celebre protagonista di "Happy Days" la fortunata serie televisiva statunitense degli anni '70.

Passa il tempo ma l'affetto e la passione per il mitico telefilm Happy Days non si arresta. Prova di tutto ciò è la giornata di festa che si è tenuta il 19 agosto 2008 a Milwaukee, città dello stato del Wisconsin, dove è stata ambientata la celebre sitcom degli anni '70. Il pezzo forte della manifestazione è stato l'inaugurazione di una statua in bronzo dedicata a Fonzie. La presenza di alcuni attori di allora, Marion Ross (Mrs. Cunningham), Tom Bosley (Mr. Cunningham), Erin Moran (Joanie), Don Most (Ralph Malph), Anson Williams (Potsie), del creatore Gary Marshall ed ovviamente di Henry Winkler ha allietato l'evento. In questa celebrazione tutta a stelle e strisce si è inserito anche uno spicchio di tricolore: è stata ospite, infatti, una rappresentanza del fan club ufficiale italiano del serial andato in onda dal 1974 al 1984.